Champions League: sorteggi degli ottavi sfortunati per le italiane

Champions League: sorteggi degli ottavi sfortunati per le italiane

I gironi della Champions League si sono conclusi con ben tre squadre italiane su quattro che sono riuscite a superare il turno, nello specifico, Juventus, Atalanta e Lazio. Solo l’Inter di Conte ha terminato l’esperienza europea con una prestazione decisamente delunte per la dirigenza e i tifosi, tanto che questa potrebbe avere dei risvolti sul mantenimento della panchina a fine stagione.

A prescindere da ciò, ottima la prestazione delle altre italiane che ora si devono preparare per affrontare degli ottavi decisamente impegnativi. I sorteggi, infatti, hanno generato almeno due partite complicate. La prima è tra Lazio e Bayern Monaco. I biancocelesti si trovano ad affrontare una delle squadre favorite per la vittoria della Champions League che ha dimostrato in questi anni di poter creare non poche preoccupazioni su campo internazionale.

La seconda invece è Atalanta contro Real Madrid. La squadra spagnola non è più quella di alcuni anni fa, tuttavia, come dimostrato contro l’Inter, è ancora un team in grado di mettere in difficoltà le avversarie e i campioni di spicco nella rosa potrebbero facilmente trascinare tutta la squadra fino alla fase finale. La Juventus, invece, può tirare un leggero sospiro di sollievo, dato che dovrà affrontare il meno pericoloso, perlomeno sulla carta, Porto, anche se è fondamentale non abbassare la guardia.

È chiaro che queste partite di Champions in programma per il mese di febbraio avranno dei risvolti su come le squadre affronteranno anche il mercato di gennaio, dato che avranno bisogno di rinforzi per compensare i vari impegni, tra coppa e campionato. Sfortunatamente, le società non si trovano in uno dei momenti più rosei a livello finanziario, complice la chiusura degli stadi e il decreto dignità che blocca gli sponsor legati al mondo del gioco d’azzardo come Casinojinn, motivo per cui sarà interessante capire come le squadre riusciranno a trovare i fondi per rinforzarsi e affrontare gli impegni di coppa.

 

Quali sono le altre partite degli ottavi?

Oltre alle partite con squadre italiane, gli ottavi di Champions League metteranno in scena anche altri match di spicco. Tra questi il Borussia M’Gladbach si sfiderà contro il Manchester City, prima vera prova per dimostrare se sarà in grado di competere ad alti livelli in Europa. L’Atletico Madrid dovrà scendere in campo contro il Chelsea, in una partita che potrebbe riservare non poche sorprese, anche se i Blues non stanno avendo il loro momento migliore.

Il Liverpool potrebbe riuscire a conquistare un passaggio del turno semplice contro il Leipzig decisamente sfavorito, tuttavia, l’incontro che stanno tutti aspettando è sicuramente quello tra Barcellona e PSG. I francesi dovranno dimostrare di poter dominare in europa, mentre il Barcellona ha bisogno di trovare un po’ più di grinta soprattutto dopo la sconfitta nella partita dei gironi contro la Juventus.

Ultima partita tra Borussia Dortmund e Siviglia. Sia i tedeschi che gli spagnoli sono alla pari, per cui si prospetta una partita equilibrata. Gli ottavi di Champions League hanno finalmente preso forma, quindi non resta che attendere il fischio di inizio delle partite.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.