Sicilia, vaccini agli over 80: il vademecum per la prenotazione

Sicilia, vaccini agli over 80: il vademecum per la prenotazione

Alle 10 di mattina di lunedì 8 febbraio, si potrà accedere al sistema on line per prenotare la vaccinazione anti-Covid

A partire dalle ore 10:00 di domani, lunedì 8 febbraio, i cittadini siciliani con più di 80 anni (compresi i cittadini della classe di età del 1941) potranno accedere al form “prenotazioni.vaccinicovid.gov.it” che sarà raggiungibile anche attraverso il sito web della Regione Siciliana, il portale siciliacoronavirus.it e tutti i siti delle Aziende del sistema sanitario regionale.

In Sicilia, i cittadini che rientrano in questa fase del target over 80 sono circa 320mila e naturalmente le dosi che saranno inoculate sono gratuite. La piattaforma, oltre a essere un servizio per i cittadini, è uno strumento in grado di supportare l’attività dei Centri vaccinali attraverso una “dashboard”, ovvero un sistema di visualizzazione e di monitoraggio dei dati, e un help desk dedicato agli operatori dei Centri, offrendo assistenza anche nelle attività di stoccaggio e distribuzione di questi farmaci.

Da domani sarà possibile accedere al sistema online che consentirà di scegliere il Centro vaccinale siciliano più vicino e quindi determinare l’appuntamento per la somministrazione. Per la prenotazione, oltre ai dati anagrafici, il sistema richiederà anche la tessera sanitaria.

Oltre alla piattaforma online, sarà possibile prenotarsi attraverso un call center dedicato, telefonando al numero verde 800.009.966 attivo da lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 18 (esclusi sabato e festivi).

Nel frattempo nell’Isola finora si sono vaccinati nei 36 punti di somministrazione nell’Isola così come si evince dal report del ministero della Salute, 193.842 soggetti sia per la prima inoculazione sia per il “richiamo” con 241.615 dose finora consegnate e pari all’80,2%.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.