Il Cantante Mascherato: il nuovo format dall’aura misteriosa

Il Cantante Mascherato: il nuovo format dall’aura misteriosa

La storia della TV ci ha portato ad entrare in contatto con i format di tutti i generi, creati per intrattenere il pubblico in prima serata.

Nel corso degli anni sono stati diversi i programmi proposti, basati su musica, danza, comicità o un mix di cose che prende il nome di varietà.

Rai Uno è da anni al centro dell’attenzione per i diversi programmi che negli ultimi anni sono diventati vere e proprie certezze; tra i programmi leader di ascolti hanno incollato il grande pubblico alla TV troviamo infatti Tale e Quale Show, Ballando Con le Stelle e molti altri show che hanno intrattenuto il pubblico attraverso la partecipazione di diversi protagonisti del mondo dello spettacolo che si sono sfidati tra loro a colpi di imitazioni, canti e balli.

Nel corso degli ultimi anni un nuovo show sta spopolando nella prima serata della rete ammiraglia, del tutto nuovo e diverso da tutti gli anni, ovvero Il Cantante Mascherato; si tratta di un format di origine coreana alla cui la Rai ha deciso di proporne una versione italiana.

Anche in questo caso si tratta di una gara che vede come protagonisti sempre dei personaggi appartenenti al mondo dello spettacolo, della musica o del cinema, ma che a differenza degli altri talent show non si sa chi siano, questo perchè ognuno di loro indossa un costume di un animale o di un personaggio di fantasia al fine di non farsi riconoscere né dal pubblico né dalla giuria in sala.

Gli sfidanti sono 12 e nel corso delle varie puntate si cimentano in esibizioni canore sempre nascosti all’interno del loro costume; prima di ogni esibizione ogni maschera si introduce al pubblico cercando di dare indizi sulla vera identità che si cela dietro il personaggio che li nasconde.

Alla fine di ogni esibizione la giuria, composta da volti noti dello spettacolo quali Patty Pravo, Francesco Facchinetti, Flavio insinna, Costantino della Gherardesca e Caterina Balivo, dice la sua sull’esibizione appena conclusa e prova ad indovinare chi possa essere il personaggio nascosto all’interno della maschera.

A fine puntata due delle 12 maschere andranno allo spareggio, e la sconfitta tra le due uscirà definitivamente dal gioco rivelando infine la vera identità del personaggio nascosto.

Il format ha raggiunto un discreto successo nella prima edizione del 2020 che ha visto protagonisti personaggi come Albano Carrisi (nascosto sotto il costume del Leone), Orietta Berti (sotto il costume dell’Unicorno), Valerio Scanu (l’Angelo), Arisa (il Barboncino) ed altri; a trionfare è stata la maschera del Coniglio dentro cui si nascondeva il conduttore Teo Mammuccari.

L’edizione di quest’anno vede sfidarsi nuovamente 12 maschere che rispettivamente rappresentano: il Baby alieno, la Pecorella, la Tigre azzurra, il Pappagallo, l’Orsetto, il Lupo, la Giraffa, il Gatto e la Farfalla.

Chi si nasconde dietro la maschera? Per scoprirlo basterà seguire il programma ogni venerdì sera su Rai Uno. Purtroppo non si può puntare su una delle maschere per decidere chi tra queste sarà la vincitrice. Se si vuole tentare la fortuna si può sempre giocare alla Slot Gratis.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.