Menfi. «Tre Tigli»: raccolta di firme contro il progetto del “Bio Incerenitore”

<strong>Menfi</strong>. «Tre Tigli»: raccolta di firme contro il progetto del “Bio Incerenitore”

Last updated on Ottobre 2nd, 2012 at 03:09 pm

Raccolta di firme contro progetto «Tre Tigli»

Nella seduta in cui sono stati approvati un piano di lottizzazione e dei debiti fuori bilancio, il Consiglio comunale ha inoltre approvato una mozione di indirizzo di contrarietà alla realizzazione dell’impianto per la termovalorizzazione di biomasse. Il progetto detto «Tre tigli», che da oltre cinque anni anima il dibattito politico cittadino e l’attività di un comitato civico formato da un gran numero di associazioni, potrebbe anche dar vita ad una nuova petizione popolare.

Nei giorni scorsi sulla questione c’era stata una interrogazione alla commissione europea dell’europarlamentare Sonia Alfano, mentre il consigliere comunale Enzo Buscemi ha denunciato che la società che ha presentato il progetto non intenderebbe dialogare con i cittadini di Menfi, invitandola a ritirarlo. La scelta di inserire un impianto industriale in un territorio a vocazione agricola di qualità e turistica viene ormai da tempo ritenuta sicuramente sbagliata. Il sindaco Michele Botta e la sua amministrazione da tempo dicono alla cittadinanza che anche il governo della cittadina non vuole l’impianto, ma tutto ciò al comitato «No alle biomasse» non piace. «C’è una grave mancanza di rispetto per gli elettori che hanno votato sulla base di un programma – dice Buscemi – non c’è spazio per trattare con la Tre Tigli, l’unica possibilità è che ritiri un progetto che la città di Menfi non vuole».

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.