Al via il Bonus Rottamazione TV: ecco come richiederlo

Al via il Bonus Rottamazione TV: ecco come richiederlo

È scattato ieri il “Bonus Rottamazione TV”. Il bonus, che non prevede limiti di Isee, consiste in uno sconto del 20% sul prezzo d’acquisto del nuovo televisore, fino a un massimo di 100 euro, rottamando apparecchi tv acquistati prima del 22 dicembre 2018 che non risultano più idonei ai nuovi standard tecnologici di trasmissione televisiva.

Sconto del 20%, con un tetto massimo di 100 euro, per l’acquisto di un televisore a prescindere dall’Isee. Necessario rottamare un apparecchio comprato prima del 22 dicembre 2018. In Sicilia passaggio dall’1 marzo al 15 maggio

Da ieri i rivenditori di apparecchi televisivi possono accedere alla piattaforma messa a disposizione dall’Agenzia delle Entrate per ricevere l’autorizzazione al rilascio del bonus. Per richiederlo occorrerà presentarsi dal rivenditore o in un’isola ecologica autorizzata portando con sé la vecchia tv e l’apposito modulo di dichiarazione sostitutiva scaricabile dal sito del Mise.

Il “Bonus Rottamazione TV” sarà disponibile fino al 31 dicembre 2022 o fino all’esaurimento delle risorse stanziate.

Info Utili:

  • Per verificare che una TV o un decoder rientrino tra i prodotti per i quali è possibile usufruire del bonus è a disposizione dei cittadini una lista di prodotti “idonei”.
  • Prima di procedere alla rottamazione, bisogna scaricare e compilare il modulo di autodichiarazione (pdf) che certifichi il corretto smaltimento.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.