Pagamenti digitali, terreno di conquista dagli ecommerce al gioco online

Pagamenti digitali, terreno di conquista dagli ecommerce al gioco online

Last updated on Luglio 27th, 2022 at 07:45 am

Che cosa sono i pagamenti digitali? La definizione, alla fine, è davvero molto semplice e chiara. Infatti con quest’espressione si vanno a indicare tutti i pagamenti effettuati con strumenti elettronici, siano essi carte di credito o wallet. Il pensiero va inoltre a svariate modalità di pagamento, come Contactless, eCommerce, Mobile Commerce e Innovative Payment. Insomma, tutti aspetti che fanno ormai parte delle nostre vite e delle nostre quotidianità. Ma a che punto è la diffusione del digital payment in Italia?

I numeri resi nota da Osservatori.net dimostrano che la crescita è un qualcosa di costante e di continuo. Per esempio, i pagamenti con lo smartphone, sia in negozio che da remoto, stanno diventando di uso comune. A favorire tutto ciò è inevitabilmente lo sviluppo della tecnologia. Il pensiero va a due modalità di pagamento: l’Instant Payment e il P2P. La prima è una soluzione che è più comunemente conosciuta con il nome di bonifico istantaneo. E in questa tipologia spicca soprattutto il P2P (peer-to-peer o person-to-person. Con quest’ultimo si va a indicare il trasferimento di denaro in tempo reale, che è fattibile su piattaforme come Paypal, Satispay o Postepay.

Ma un’altra domanda è quella che porta a chiedersi se c’è qualche settore dove i pagamenti digitali hanno comunque avuto un discreto successo. Sicuramente, volgendo lo sguardo a livello internazionale, si può dire che i digital payments siano l’ossatura delle transazioni economiche nei casino online europei non AAMS. Infatti nel gambling questo fa guadagnare molto dal punto di vista della tempistica e della comodità, ma anche della sicurezza e della protezione dei dati personali e non solo.

Non va però nemmeno dimenticato quello che è metodo di pagamento virtuale più utilizzato nel gioco, ossia Paypal. Aprire un conto e utilizzarlo e davvero un qualcosa di molto semplice e immediato, in quanto tutto si collega all’indirizzo di posta che il titolare sceglie e decide di collegare. Insomma, uno strumento di una grandissima utilità.

Il futuro può essere però rappresentato dalle criptovalute, in quanto queste ultime garantiscono il più totale anonimato. Sotto questo punto di vista, il gioco d’azzardo sta già facendo dei piccoli passi, con la tecnologia Blockhain, che crea un vero e proprio registro virtuale delle transazioni. E il futuro potrebbe davvero essere questo, perché l’orientamento e la linea è stata tracciata.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.