Consigli per le scommesse: Non dimenticare di fare attenzione alle sorprese in Serie A

Consigli per le scommesse: Non dimenticare di fare attenzione alle sorprese in Serie A

La stagione calcistica italiana di Serie A è ricominciata e per gli scommettitori è arrivato il momento di dedicarsi alle scommesse e di approfittare delle quote dei bookies. Tuttavia, come ben sapete, le scommesse sportive non sono tutte rose e fiori. Prima di lasciarsi trasportare e di scommettere una considerevole somma di denaro sulle vostre squadre di Serie A preferite, pensiamo che dobbiate sapere un paio di cose.

Per essere uno scommettitore di successo in Serie A non basta più puntare sui grandi nomi. È necessario fare attenzione alle sorprese. Dopotutto, non è una novità vedere le grandi squadre subire una bella batosta da parte degli underdog. Nei consigli per le scommesse di oggi, metteremo in evidenza alcune sorprese che potrebbero verificarsi.

Il Milan può difendere il titolo della Serie A?

La scorsa stagione è stata perfetta per il Milan, che ha conquistato il suo 19° titolo di Serie A. È stata la prima volta che ha vinto il titolo dopo oltre 10 anni e la squadra è apparsa molto precisa sia in porta che in difesa. Ma questa è l’ultima stagione. La domanda è: può l’AC Millan difendere il suo titolo? Non c’è una risposta facile a questa domanda. Tuttavia, se c’è una cosa che possiamo aspettarci è che la squadra darà sicuramente spettacolo per tutta la stagione. La prima partita della nuova campagna è stata vinta per 4-2 contro l’Udinese.

Tuttavia, sarebbe azzardato scommettere sulla vittoria del Milan in tutte le partite di questa stagione, anche se non è del tutto impossibile. La cosa migliore è aspettarci delle sorprese e seguire la corrente. Come ogni squadra, il Milan probabilmente perderà qualche punto in questa campagna. Se volete scommettere sulla Serie A, potete consultare i Migliori bonus scommesse a confronto.

 

La Roma diventa più formidabile che mai

Da quando Mourinho ha preso le redini della Roma, la squadra è apparsa sempre formidabile. La scorsa stagione, la Roma si è laureata campione della UEFA Europa Conference League. Ha iniziato bene anche questa stagione e sembra affamata di titoli, soprattutto con Dybala che ora gioca nella sua squadra. Non sarebbe una cattiva idea scommettere sulla Roma nella stagione di Serie A 2022/2023, ma assicuratevi di fare la vostra analisi e di coprire tutte le basi importanti.

 

Juventus e Napoli sono ancora in mostra

Le prestazioni della Juventus nella scorsa stagione sono state un po’ deludenti: la squadra è riuscita a piazzarsi solo al quarto posto, perdendo 8 partite e ottenendo solo 20 vittorie. Molti hanno attribuito la colpa di questa prestazione all’uscita di Cristiano Ronaldo dal club e a diversi altri fattori. Possiamo aspettarci che la Vecchia Signora si comporti meglio in questa stagione e che sia in lizza per la vittoria del campionato. La Juventus ha rifirmato Paul Pogba e altri giocatori importanti nel tentativo di ritrovare la grinta di un tempo. Tuttavia, gli scommettitori dovrebbero stare attenti alle sorprese, soprattutto se si considerano gli impegni della squadra.

 

Suggerimenti per diventare uno scommettitore di successo sulla Serie A

In verità, le scommesse sportive non hanno un piano perfetto, quindi non aspettatevi di vincere tutte le scommesse che piazzate. Detto questo, potete fare un paio di cose per migliorare le vostre possibilità di vincere la Serie A sul vostro computer desktop o su smartphone e tablet Android o iOS.

 

Segui le notizie sulla squadra

Prima di scommettere su una partita di Serie A, assicuratevi di fare la vostra analisi. Seguite le notizie sulla squadra su cui volete scommettere per sapere se qualche giocatore è infortunato o se sono in corso trattative di trasferimento. Fortunatamente, la maggior parte dei club di Serie A fornisce aggiornamenti sul proprio sito web e può anche rendere noti i dettagli della squadra prima della partita.

 

Attenzione agli sfavoriti

Sebbene sia comune che la squadra favorita vinca una partita, gli sfavoriti a volte riescono a fare l’impossibile. È per questo che bisogna stare attenti e pianificare le sorprese, soprattutto quando due squadre rivali si affrontano in un incontro di Serie A. Inoltre, alcune squadre sono più affamate di vittoria di altre e possono cercare di farsi notare con grandi partite. Pertanto, non bisogna mai commettere l’errore di escludere una squadra sfavorita. Piuttosto, considerate le statistiche, i fattori e la situazione attuale di ogni partita su cui volete scommettere.

 

Utilizzate le previsioni degli esperti a vostro vantaggio
Chi dice che bisogna affidarsi solo alla propria analisi? In Serie A ci sono diversi tipster esperti che forniscono buoni pronostici. Potete usare questi pronostici a vostro vantaggio e lasciarli come base per confrontare ciò che avete già analizzato. Tuttavia, vale la pena sottolineare che dovreste seguire solo i pronostici con un’alta percentuale di successo e fare la vostra analisi.

 

Riassumendo

Scommettere sulla Serie A è sempre divertente e vedere le squadre sfidarsi in partite avvincenti è uno dei motivi per cui il campionato è piuttosto popolare. Anche se a volte ha senso seguire il pubblico e scommettere su squadre conosciute, bisogna sempre fare attenzione alle sorprese. Abbiamo assistito a casi di sconfitta di grandi squadre da parte di underdog e anche questa stagione potrebbe riservarci qualche sorpresa.

Tuttavia, ricordate di fare sempre i compiti a casa prima di piazzare qualsiasi scommessa sulla Serie A. Seguite le notizie sulle squadre, prestate attenzione agli sfavoriti e utilizzate i consigli per le scommesse dei professionisti a vostro vantaggio. Se farete tutto questo, potreste essere in grado di trarre profitto dalle scommesse sulla Serie A.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.