Caltanissetta. Imu, il Comune di Caltanissetta non ha ancora deciso le tariffe

<strong>Caltanissetta</strong>. Imu, il Comune di Caltanissetta non ha ancora deciso le tariffe

Last updated on Ottobre 2nd, 2012 at 06:14 pm

Comune di Caltanissetta

Caltanissetta. L’unica certezza è la prossima scadenza dell’anticipo sull’Imu. Delibere approvate ancora non ce ne sono, complici anche le elezioni amministrative che sono ormai alle porte, ma entro il 16 giugno i contribuenti nisseni saranno chiamati a versare l’acconto dell’Imu e a distanza di poco più di due mesi dalla scadenza, nessuno riesce a fare un calcolo di quanto deve pagare.

L’orientamento verso l’aumento delle aliquote ordinarie è cosa certa in tutti i 22 comuni della provincia nissena, ma nessuno è ancora in grado di quantificare l’ammontare della stangata di inizio estate: i consigli comunali devono ancora decidere le nuove aliquote, probabilmente sarà l’emendamento al decreto del Governo nazionale, sollecitato dalle diffuse lamentele, a decidere le modalità di calcolo per il pagamento della nuova imposta che verosimilmente sarà effettuato sulla base delle aliquote fissate dal Governo nazionale (4 per mille per le prime case con una riduzione sull’imposta dovuta di 200 euro più 50 euro per ogni figlio convivente a carico fino ad un massimo di 600 euro; 7,60 per mille per gli altri immobili); le eventuali maggiorazioni andranno poi calcolate in fase di saldo dell’Imu, ovvero a fine anno.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.