Santa Margherita di Belice. Il Cga salva il bilancio comunale di Santa Margherita di Belice

<strong>Santa Margherita di Belice</strong>. Il Cga salva il bilancio comunale di Santa Margherita di Belice

Last updated on Ottobre 2nd, 2012 at 06:12 pm

Santa Margherita di Belice

Il Consiglio di giustizia amministrativa ha annullato una sentenza del Tar ed ha affermato che i cittadini proprietari di fabbricati ammessi al contributo di ricostruzione nell’area del Belice, colpita dal terremoto del 1968, sono tenuti al pagamento degli oneri concessori relativamente al volume eccedente rispetto a quello dei fabbricati colpiti dal sisma e ammessi a contributo.

Il Cga ha accolto l’appello presentato dal Comune di Santa Margherita Belice, avverso alla sentenza del Tar che, attraverso il ricorso di un professionista del luogo, aveva dedotto, tra l’altro, anche l’avvenuta prescrizione del diritto dell’ente locale di per l’asserita nullità dell’atto di diffida proposto dal sindaco.

Se il Cga non avesse accolto l’appello, sarebbe rimasto esposto al pericolo di un vero e proprio dissesto finanziario, e ciò in considerazione del fatto che lo stesso Comune aveva disposto, rispetto a numerose altre pratiche analoghe a quella del ricorso, la sospensione dell’efficacia dei relativi provvedimenti di recupero della somma complessiva di 600 mila euro. Il venir meno di tale entrata, in un periodo di gravissima crisi economico-finanziaria come quella attuale, sarebbe stato fatale per il Comune di Santa Margherita Belice, come per qualsiasi altri Comune di analoghe dimensioni.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.