Ottobrata zafferanese. Itinerari, concerti visite guidate e gastronomia

<strong>Ottobrata zafferanese</strong>. Itinerari, concerti visite guidate e gastronomia
Ottobrata zafferanese

In occasione della prima domenica dell’Ottobrata zafferanese verranno proposti due itinerari:

Itinerario 1, Valle San Giacomo, Scalazza. Difficoltà: bassa. Per informazioni e prenotazioni tel. 349.1466217.

Itinerario 2, Schiena dell’Asino + Visita in Grotta (opzionale). Difficoltà: medio-bassa. Per tutto il giorno (09.30 /24.00) sarà visitabile il circuito di via Roma con “Le vetrine e le Botteghe dell’artigianato tradizionale siciliano”, alle 09.30 in piazza Umberto I si terrà la sfilata del Corpo Bandistico “Città di Zafferana Etnea” diretto dal Maestro Di Vendra e alle ore 10 in Piazza Belvedere si terrà il rituale taglio del nastro per l’inaugurazione della XXXIV Edizione dell’Ottobrata Zafferanese, alla presenza del sindaco Alfio Vincenzo Russo e delle autorità Religiose, Civili e Militari della Regione, della Provincia e del Comune di Zafferana Etnea.

Arte e donne sarà il tema della mostra organizzata dall’Associazione Donne d’Europa dal titolo Mostra “Donne creative: con le mani la magia concretizzata in tante idee, mille sfumature alle ore 10 in via Roma, 343 mentre nel “Vicolo dell’arte” ci sarà la mostra ed estemporanea di pittura dei pittori dell’Associazione Giuseppe Sciuti di Zafferana Etnea. Dalle 10 alle 13 in Piazza Umberto I ci sarà la degustazione del piatto tipico Siciliano, a cura dell’Ist. Alberghiero di Nicolosi e sempre alle 10, visitabile fino alle ore 21 il salone consiliare del Palazzo comunale in Via Garibaldi, 317 ospiterà le due mostre: “Sicilian Dreaming” Terra Sicula-Terra Australis. Dipinti sulla Sicilia dell’artista aborigeno australiano Billy Doolan a cura dell’Istituto di Cultura Sicilia Australia – I. C. S. A. e la mostra “La Storia attraverso le tavole di Valter Molino”, Illustrazioni dalla Domenica del Corriere nei vari decenni – Organizzati dalla Pro-Loco e dal prof. Vito Terlato.

Spettacoli dedicati ai bambini sono previsti alle 10 e alle 22 lungo il circuito della manifestazione con Trampolieri e Animatori itineranti; in piazza Umberto I alle 11.30 e alle 17.30 ci sarà il teatrino con le marionette e dalle 10 alle 24 lo stand accoglienza con animatori, trucca bimbi, scultori di palloncini e trampolieri, un allegro punto informazioni per scoprire tutte le sorprese che l’ottobrata dedica ai suoi partecipanti. La musica Folkloristica Siciliana dei gruppi “Kerkent” e “I tammura Girgenti” offrirà ritmo e allegria in due momenti della giornata (10.30 e 16.30) lungo il circuito della manifestazione. Ancora i sapori della nostra terra saranno protagonisti dalle 19 alle 21 in piazza Umberto I con la degustazione del piatto tipico Siciliano, a cura dell’ Ist. Alberghiero “G. Falcone” di Giarre.

Questa prima domenica si chiuderà in musica con la world musice degli Strummula alle ore 20.30 e con i gruppi emergenti. Infine la Gastronomia sotto il tendone dalle 20.30 alle 24 nell’ex campo sportivo di via Rocca D’Api.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.